preloader

Manifesto per una città a misura delle persone

In occasione delle prossime elezioni comunali dell’8 e 9 giugno, FIAB PERUGIA PEDALA APS e LEGAMBIENTE PERUGIA E VALLI DEL TEVERE hanno elaborato un “manifesto” per una città a misura delle persone in 10 punti (più 1) che invieranno ai candidati alla carica di Sindaco chiedendo loro di sottoscriverlo e di prendere impegni concreti, misurabili e valutabili, per ciascuno dei punti.

Partendo dalla considerazione che Perugia vanta record non invidiabili per la dipendenza dall’auto privata, le due associazioni propongono di superare l’attuale modello autocentrico con un nuovo modello che punta ad invertire la piramide della mobilità attuando un riequilibrio modale per promuovere gli spostamenti sostenibili (a piedi, in bicicletta, con i mezzi pubblici, ecc), ridisegnando lo spazio pubblico per favorire l’incontro e la socialità e aumentando il verde e gli arredi urbani.

I 10 temi sui quali si basa il manifesto sono: Qualità ed accessibilità dello spazio pubblico; rete pedonale; infratrutture ciclabili; mobilità scolastica; trasporto pubblico e mobilità sostenibile, collettiva e condivisa; sicurezza stradale; zero consumo di suolo; mobility management; cicloturismo; progettazioe partecipata.

L’undicesimo punto, il “punto 0”, è la lotta alla sosta selvaggia come precondizione necessaria per qualsiasi politica di mobilità sostenibile e di rispetto delle regole di civile convivenza.

Il testo del manifesto può essere scaricato qui.

Il manifesto è aperto alle adesioni di altre associazioni e di cittadini che ne condividono contenuti e finalità per dare maggior forza alla richiesta di un modello di città a misura delle persone.

Associazioni e cittadini che volessero aderire al manifesto possono farlo inviando una mail a uno dei seguenti indirizzi:
info@fiabperugiapedala.org
legambienteperugia@gmail.com

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *